Il sottosegretario Crimi protagonista del Bill Boat Tour

Massimiliano Maggio made in italy biliardo tavolo design Ziggurat

Si è chiusa in bellezza la tappa sarda del Bill Boat Tour! Gran tifo sulla terrazza dello Yacht Club di Porto Cervo per le fasi finali del 1° Torneo di Calcio Balilla, organizzato dall’associazione ‘Insieme per il cuore’ per aiutare i bambini malati di cuore. Un torneo che ha coinvolto tutti, grandi e piccoli, e che ha visto anche la partecipazione del sottosegretario allo sport Rocco Crimi in coppia con il figlio Raimondo; il duo dal nome ‘RC Double’ si è però dovuto arrendere agli avversari della EC United, composta da Edoardo Crimi e Carlo Beretta. Il sottosegretario ha lodato l’iniziativa che mette insieme divertimento e beneficienza: “E’ un gioco che non ha età e sempre molto coinvolgente – afferma l’Onorevole, che si è lanciato senza pudori nel torneo, dimostrandosi tra l’altro un grande esperto della disciplina – impossibile non farsi catturare!”. Un gioco che rapisce infatti il calcio balilla, o biliardino che dir si voglia, un ottimo volante per il nobile scopo che accompagna l’evento organizzato da Massimiliano Maggio: aiutare con l’associazione “Insieme per il cuore”, la Onlus “Un cuore per tutti” presieduta dal Dott. Ivo Pulcini, nella costruzione di un ospedale pediatrico in Marocco. Grande protagonista è stato anche Roberto Kerkoc, vice presidente del Consiglio Direttivo dello Yacht Club Costa Smeralda, che ha giocato in coppia con sua moglie Silvia, con il nome di ‘K5’. Il duo si è dimostrato tenace e combattivo ed è riuscito a superare diverse fasi del torneo ma ha dovuto arrendersi alla coppia vincitrice, la ‘Fare Well’, formata da Raffaele Rinaldi e Patrizio Berardinelli; per loro una stecca da biliardo e una penna della Visconti. Non solo: i due diciassettenni voleranno a Roma dove, a settembre, li attende la finalissima con i vincitori delle altre tappe della manifestazione. Dal 1 al 15 settembre prossimi infatti sul lungotevere dei Papareschi, una grande struttura sotto al Ponte dell’Industria accoglierà prima il torneo tra i circoli storici della Capitale, poi le fasi finali di tutto il torneo che decreteranno i vincitori assoluti, i quali si aggiudicheranno un biliardo della storica azienda. Ma ora, dopo la tappa sarda, si parte con una nuova avventura: il Bill Bot Tour sbarca a Sanremo!